Viaggiare con bambini: le busy bag.

Le busy bag o quiet bag sono piccole borse o contenitori, preferibilmente trasparenti, dove riporre giochi e strumenti di intrattenimento da proporre ai bambini durante i viaggi o le uscite.

Ogni busta deve contenere un intrattenimento differente, che deve essere somministrato ai bambini in modo graduale, senza un’eccessiva stimolazione e alternando momenti di riposo o “noia”.

Come preparare le Busy bags?

Quando scegliete i contenitori, soprattutto se viaggiate con i bambini in aereo, scegliete buste o sacchetti trasparenti con un meccanismo di chiusura comodo. Senza eccessivo impegno si possono usare tutti i tipi di busta dotati di chiusura, come ad esempio queste su amazon, oppure le buste più grandi se la busy bag contiene materiale per la costruttività.

Idee per busy bag.

Le quiet bag devono essere calibrate in base alle età, ma le idee sono potenzialmente infinite. Potete usare giochi tradizionali o crearne alcune con materiali di riciclaggio.

Vi darò degli esempi di giochi che utilizziamo anche al nido dove lavoro.

  1. Memory. Scegliete disegni semplici, grandi, colorati e facilmente identificabili. Non esagerate con le coppie.
  • Carte da gioco. Sempre una sorta di memory ma più complesso. Semplicemente tagliando a metà alcune carte da gioco. I bimbi devono ricreare la carta osservando colore e forma.
  • La ruota dei colori. Un altro classico gioco di ispirazione Montessoriana. Esiste in mille varianti. Vi allego, ad esempio, questa, ma potete davvero crearla con mille temi e combinazioni. In questa vedete le mollette ma potete anche realizzare una base di tessuto con pom pom e velcro.
  • Buste sensoriali. Busy bag che non devono essere aperte perché in questo caso il gioco consiste nella stimolazione che è prodotta dallo schiacciare il sacchetto. Anche in questo caso le realizzazioni sono pressoché infinite. Potete riempirle con materiali gelatinosi, elementi naturali e di riciclaggio.
  • Adesivi in gomma attacca e stacca. Busy bag perfetta per i viaggi con bambini in aereo e in treno. Trasforma il finestrino in una lavagna sul quale creare storie e fantastiche avventure, soprattutto se utilizzate forme e animali. Con i bimbi più grandi, invece, le lettere possono diventare un appassionante gioco a “Scrivere i nome delle cose” che vedono dal finestrino.
  • Costruzioni. Prendete una scatoletta in carta o metallo, incollate la base, allegate un po’ di lego e la quiet bag legata alla costruttività è pronta.
  • Stecco tech. Avete presente i Lego tech? Realizzate una variate di riciclaggio con i bastoncini dei ghiaccioli e del velcro.

Per altre idee su giochi da viaggio un po’ particolari vi rimando anche a Uno zaino speciale.

Oggi vi saluto con una poesia che è molto cara a me e alle mie colleghe.

Invece il cento c’è

Il bambino
è fatto di cento.

Il bambino ha
cento lingue
cento mani
cento pensieri
cento modi di pensare
di giocare e di parlare 

cento sempre cento
modi di ascoltare
di stupire di amare
cento allegrie
per cantare e capire

cento mondi
da scoprire
cento mondi
da inventare
cento mondi
da sognare.

Il bambino ha
cento lingue
(e poi cento cento cento)
ma gliene rubano novantanove.

La scuola e la cultura
gli separano la testa dal corpo.

Gli dicono:
di pensare senza mani
di fare senza testa
di ascoltare e di non parlare
di capire senza allegrie
di amare e di stupirsi
solo a Pasqua e a Natale.

Gli dicono:
di scoprire il mondo che già c’è
e di cento
gliene rubano novantanove.

Gli dicono:
che il gioco e il lavoro
la realtà e la fantasia
la scienza e l’immaginazione
il cielo e la terra
la ragione e il sogno
sono cose
che non stanno insieme.

Gli dicono insomma
che il cento non c’è.
Il bambino dice:
invece il cento c’è.

Loris Malaguzzi-

Seguite Traveling Monkey anche su Facebook

8 pensieri riguardo “Viaggiare con bambini: le busy bag.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...